Traslochi Milano Mercier – Lavoro. Bonus dell’incentivo. Assunzioni Sud alla C.A. del titolare e istruzioni operative INPS sulla proroga.

 In News Traslochi

Traslochi Milano Mercier

Traslochi Milano Mercier – Lavoro. Bonus dell’incentivo. Assunzioni Sud alla C.A. del titolare e istruzioni operative INPS sulla proroga.

Traslochi Milano Mercier

– Assunzioni agevolate nel Mezzogiorno.

L’Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro) ha emanato il decreto direttoriale n. 178/2019, che rende operativo il bonus per le assunzioni operate nel Sud Italia (Abruzzo, Molsise, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglie e Sicilia), nel periodo 1 Maggio – 31 Dicembre 2019. La misura è stata prorogata dalla Legge di Bilancio 2019 e consiste in uno sgravio totale dei contributi Inps a carico del datore di lavoro per un periodo di 12 mesi dall’assunzione, nel limite massimo di 8.060 euro annui.

Le categorie interessate sono i soggetti di età compresa tra i 16 e i 34 anni, e coloro con più di 34 anni di età ma privi di un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi; costoro devono essere assunti con contratto a tempo indeterminato (anche a scopo di somministrazione) o di apprendistato professionalizzante. In caso di part – time, la misura viene ridotta proporzionalmente.

Rispetto al 2018, la novità è legata all’introduzione del reddito di cittadinanza: infatti, l’art. 8 del decreto prevede la cumulabilità con questa misura, oltre che con altri (eventuali) incentivi in materia lavorativa previsti dalle normative regionali, sempre nel rispetto delle intensità massime di aiuto previste dalle disposizioni U.E sugli aiuti di Stato. Su quest’ultimo aspetto, ricordiamo che l’agevolazione rientra tra gli aiuti “de minimis”, fatte salve le eccezioni elencate all’art. 7 del decreto (assunzione che dia luogo ad un incremento occupazionale netto con l’aggiunta, per i giovani di età compresa tra i 25 e i 34 anni, di una delle ipotesi indicate dal comma 6 della norma).

Il decreto è disponibile sul sito istituzionale dell’Anpal

– Proroga incentivo “Occupazione NEET” ­ istruzioni INPS.

Con circolare n. 54 del 17 Aprile u.s, l’INPS ha dettato le istruzioni operative per l’utilizzo dell’incentivo “Occupazione NEET” che, come si ricorderà, è stato prorogato anche per il 2019 con D.D. 581/2018 (vedi la circolare FAI n. 17 del 9 Gennaio u.s).

Ricordiamo che la misura è diretta a favorire l’assunzione a tempo indeterminato di giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non occupati né inseriti in un percorso di studio o formazione, iscritti al programma “Garanzia Giovani”. L’agevolazione, per il datore di lavoro, consiste in uno sgravio contributivo Inps nel limite massimo di 8.060 € su base annua per lavoratore assunto con questa formula (da riparametrare nei casi di assunzione a tempo parziale), da fruire a pena di decadenza entro il 28 febbraio 2021.

 

Per gli approfondimenti delle due misure, si consiglia di consultare le sezioni dedicate presenti sul sito internet dell’Anpal https://www.anpal.gov.it/

SEGUICI SUI SOCIAL NETWORKS

Contattaci

Per qualunque informazione puoi contattarci via e-mail o telefonicamente. Il nostro team ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Not readable? Change text. captcha txt